Settore Socio-Sanitario

SETTORE SOCIO-SANITARIO

OSA (Operatore del Settore Alimentare)

Questo corso è stato espletato per tutti coloro i quali operano all’ interno del settore alimentare e quindi per gli operatori che direttamente o indirettamente manipolano gli alimenti e hanno l’obbligo di partecipare a tale formazione. In base alla categoria di rischio, le ore di formazione sono state di due tipologie:

Categoria di Rischio Alto: 8 ore, per gli operatori addetti alla manipolazione, produzione, preparazione alimentare. Per tale ragione l’aula ha compreso figure come cuochi, aiuti cuoco, pasticceri, pizzaioli.

Categoria di Rischio Basso: 6 ore, per gli addetti alla somministrazione alimentare. In questo caso l’aula è stata composta da camerieri, baristi, addetti alla vendita. 

Al termine del percorso formativo, è stato somministrato ai discenti un test di verifica finale per il conseguimento dell’attestato finale.

 

TECNICO DELL’ANIMAZIONE SOCIO-EDUCATIVA

Con tale percorso formativo abbiamo voluto formare delle figure professionali che hanno trovato collocazione in contesti pubblici e privati finalizzati alla prevenzione delle marginalità e del disagio sociale. L’ obiettivo del corso è stato quello di formare figure professionali che attualmente operano, in equipe con altre figure per interventi di integrazione sociale, all’interno di strutture socio-sanitarie per anziani o con disabilità e in strutture socio-educative per minori.

Il corso, riconosciuto con qualifica EQF4, ha avuto un monte orario totale di 600 ore di lezione, delle quali, 240 sono state dedicate ad uno stage presso strutture (asili nido, case famiglia) convenzionate con la nostra agenzia formativa. Al termine del percorso formativo, i

discenti hanno sostenuto un esame finale, finalizzato alla verifica delle competenze tecnico professionali previste dal corso. Tale esame è stato strutturato mediante un questionario scritto composto da 30 domande a risposta multipla e un colloquio orale.

 

OPERATORE PER L’ ASSISTENZA DI BASE

Il percorso formativo di qualifica professionale EQF3, ha avuto l’intento di formare figure in grado di collaborare all’ elaborazione di un piano personalizzato di intervento per la persona assistita favorendone il benessere e l’autonomia. L’ Operatore per l’Assistenza di Base opera e lavora all’ interno di strutture sanitarie, case di riposo, case di cura e centri di ricovero e svolge la propria attività in affiancamento a diverse figure professionali, sia sociali che sanitarie. Il corso, ha avuto un monte orario totale di 600 ore di lezione, delle quali, 360 ore ha riguardato lezioni frontali in aula con docenti esperti e professionisti del settore come medici, psicologi, assistenti sociali, sociologi e la restante parte di 240 sono state dedicate ad uno stage presso strutture (asili nido, case famiglia) convenzionate con la nostra agenzia formativa. Al termine del percorso formativo, i discenti hanno sostenuto un esame finale, finalizzato alla verifica delle competenze tecnico professionali previste dal corso. Tale esame è stato strutturato mediante un questionario scritto composto da 30 domande a risposta multipla e un colloquio orale.

 

BLSD (Basic Life Support defibrillation) PBLSD (Pediatric Basic Life Support Defibrillation)

Il corso è stato indirizzato a medici, infermieri, soccorritori volontari e addetti che periodicamente operano nei dipartimenti di emergenza-urgenza intra ed extra ospedalieri.

Sono state espletate, da istruttori certificati IRC, 8 ore di lezione con la finalità di acquisire e schematizzare le conoscenze relative al trattamento dell’arresto cardiocircolatorio con defibrillatore semiautomatico esterno secondo le linee guida Italian Resuscitation Council,

saper riconoscere l’arresto cardiocircolatorio, saper gestire un’equipe di soccorso in caso di arresto cardiocircolatorio, saper mettere in atto le manovre ed i protocolli per il trattamento con defibrillatore semiautomatico dell’arresto cardiocircolatorio (fibrillazione

ventricolare/tachicardia ventricolare senza polso), acquisire capacità di autocontrollo in risposta a situazioni critiche e acquisire capacità di gestione dell’equipe di soccorso in emergenza per l’utilizzo precoce del defibrillatore semiautomatico. E’ stata realizzata una

parte pratica con addestramento su manichino. Sono state previste delle valutazioni in itinere ed una valutazione finale teorico-pratica certificativa. La valutazione finale e la frequenza al corso hanno permesso ai partecipanti di ottenere la Certificazione IRC della validità di due anni.

ISCRIVITI

Calendario Corsi

Novembre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

This site uses cookies. I authorize the use of my personal data